Nel contratto stipulato tra di noi, GoMo si impegna a fornirti dei servizi (da intendersi tutti i servizi di telecomunicazione di GoMo, incluse chiamate, SMS e dati), mentre il cliente si impegna a farne uso esclusivamente per un «normale utilizzo».

Politica di normale utilizzo

Questa espressione significa che un Servizio può essere utilizzato solo nella misura in cui GoMo può offrire la migliore qualità di servizio possibile anche a qualsiasi altro cliente.
All’estero, i servizi devono ugualmente essere utilizzati per l’utilizzo personale normale durante i viaggi e i soggiorni temporanei.

In particolare, i seguenti punti non rientrano in un normale utilizzo:

– Rivendita di servizi da parte del cliente o di parti terze;

– Utilizzo dei servizi in qualità di fornitore di servizi a valore aggiunto/servizi di comunicazione di massa (per esempio trasmissione di fax, call center);

– Utilizzo dei servizi con delle applicazioni speciali (per es: gateway GSM, soluzioni «call-through», M2M, applicazioni di videosorveglianza, Hotspot WLAN, connessioni permanenti, trasferimenti e deviazioni di connessioni verso numeri di servizi a valore aggiunto, numeri brevi o altri numeri speciali);

– Connessione alla rete GoMo di applicazioni e dispositivi non autorizzati;

– Distribuzione di pubblicità di massa o di pubblicità non espressamente richiesta («spamming»);

– Violazioni della sicurezza degli elementi della rete e dei relativi sistemi, in particolare la pirateria («hacking»), il monitoraggio non autorizzato del traffico di dati («sniffing»), l’interruzione e/o la saturazione dei Servizi («flooding») e la falsificazione o alterazione di informazioni («spoofing»).

– Utilizzo prevalente di servizi all’estero.